Il Camaleonte aristocratico, gabellotto, galantuomo Youcanprint, 2020

La Pachino del secondo Ottocento narrata nell’opera prima di narrativa di Sebastiano Lupo. Una lettura composita ed articolata dà voce a una pluralità di personaggi, marchesi e baroni, popolane e baronesse, gabellotti e massari, dono e contadini, intendenti e professionisti, maggiordomi e governanti, capitani e provvisonieri, preti e monsignori, sono persone reali e in carne ed ossa e capaci di definire la cultura di un’epoca. Pachino viene elevata dall’autore a modello, paradigma del contrastato processo di transizione della società neo-feudale alla società borghese e liberale a cavallo tra Ottocento e Novecento…continua a leggere alla pagina Storico.
 
Questa voce è stata pubblicata in cultura. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *